Logo Unione EuropeaLogo MISELogo Regione PugliaLogo PORLogo ARTI Puglia

21. Se un soggetto estero non possiede la firma digitale, come è possibile finalizzare la candidatura?

A decorrere dal 1° luglio 2016, con la piena efficacia del Regolamento eIDAS (n. 910/2014), diviene obbligatorio per tutte le pubbliche amministrazioni che accettano firme digitali (o qualificate) accettare tutti i formati definiti nella DECISIONE DI ESECUZIONE (UE) 2015/1506 DELLA COMMISSIONE dell’8 settembre 2015.
Per maggiori informazioni clicca qui.
Per consultare l’elenco dei fornitori autorizzati al rilascio della firma elettronica clicca qui e seleziona il Paese di tuo interesse.