Presentazione a Bari dell’avviso “Selezione Factory”

Martedì 5 giugno (ore 10-12) si terrà a Bari, presso la Sala Agorà dell’ARTI, la tappa pugliese del roadshow di presentazione dell’avviso “Selezione Factory”.

“Selezione Factory” costituisce la prima fase dell’intervento “Estrazione dei Talenti”, promosso dalla Regione Puglia e da ARTI, al fine di potenziare le competenze di aspiranti imprenditori, in modo che le loro startup abbiano maggiori possibilità di successo.

Con questo avviso, sono ricercate le “factory”, cioè gruppi di soggetti pubblici e privati, nazionali e internazionali, che propongano e realizzino programmi di accompagnamento personalizzato e accelerazione dei team di aspiranti imprenditori innovativi, nell’ambito delle aree prioritarie di innovazione della Strategia di specializzazione intelligente pugliese.

L’incontro è pertanto dedicato agli stakeholder pugliesi in grado di fornire servizi di accompagnamento imprenditoriale e di accelerazione di impresa innovativa alle startup ad alto contenuto di conoscenza.

L’obiettivo dell’evento è illustrare l’avviso “Selezione Factory” e fornire le informazioni e i suggerimenti idonei a favorire un’ampia partecipazione alla selezione.

L’incontro costituisce inoltre un’occasione per i potenziali partecipanti per fare networking e trovare i partner giusti per partecipare alla selezione. Alla selezione per le factory possono candidarsi, infatti, raggruppamenti di: incubatori, acceleratori d’impresa e investitori; enti pubblici di ricerca e università, associazioni imprenditoriali, distretti produttivi e tecnologici; parchi scientifici e tecnologici; camere di commercio; imprese anche in forma associata; laboratori e centri di ricerca pubblico-privati; scuole superiori; ITS; organismi formativi, associazioni di promozione della cultura d’impresa.

L’incontro è introdotto da Vito Albino, Presidente di ARTI, e l’avviso “Selezione Factory” è presentato da Stefano Marastoni, ARTI, responsabile dell’intervento “Estrazione dei Talenti”.