Logo Unione EuropeaLogo MISELogo Regione PugliaLogo PORLogo ARTI Puglia

Estrazione dei Talenti riparte in modalità digitale

23 aprile 2020
Slider home 1 alt

L’intervento Estrazione dei Talenti riparte dopo la sospensione dovuta all’emergenza sanitaria in corso, con nuove modalità: dal 28 aprile arriva la possibilità per le Factory e i Team di proseguire con le attività in maniera digitale.

Infatti, dalle ore 12:00 del 28 aprile 2020 le Factory e i Team potranno riattivare le attività, esclusivamente in modalità a distanza sincrona (come nella FAD, Formazione a Distanza, e/o formazione in e-learning tipo LMS – Learning Management System e/o altro sistema equivalente).

L’attivazione in modalità a distanza sincrona dei percorsi di accompagnamento imprenditoriale previsti dagli avvisi “Selezione Factory” e “Selezione Team” è autorizzata per tutti i Piani di Attività approvati entro il 30 settembre 2020, salvo proroga.

Per lo svolgimento delle attività, le Factory e i Team dovranno utilizzare piattaforme che garantiscano assistenza, interazione, usabilità e accessibilità per gli utenti. È indispensabile, inoltre, che le piattaforme individuate consentano la tracciabilità del collegamento telematico, la durata e la partecipazione attiva dei componenti dei Team, degli esperti e del coordinatore dei servizi.

Le Factory dovranno garantire che la profilazione degli utenti avvenga nel rispetto della normativa sul trattamento dei dati personali e della privacy e assicurare che l’ARTI possa esercitare le funzioni di controllo, accedendo alla piattaforma utilizzata per verificare lo svolgimento delle attività realizzate a distanza.

Il nuovo schema di Atto Unilaterale d’Obbligo, allegato alla Determinazione Dirigenziale n. 93 del 21 aprile 2020, pubblicata sul BURP n. 58 del 23 aprile 2020, prevede la facoltà di riattivare le attività di screening, sessioni comuni e sessioni dedicate ai singoli Team in modalità a distanza sincrona e specifica gli adempimenti a cui le Factory e i Team sono tenuti.